Modalità di Accesso ai Corsi di studio

TITOLI DI STUDIO RICHIESTI PER L'ACCESSO

⇒ Per accedere ai Corsi di Laurea e ai Corsi di Laurea Magistrale a Ciclo Unico è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale;
  • Diploma di scuola secondaria superiore di durata quadriennale con anno integrativo. Nel caso in cui il diploma sia rilasciato da Istituti che non prevedono l’anno integrativo lo studente è tenuto ad assolvere lo specifico obbligo formativo aggiuntivo assegnato dalla competente Struttura Didattica;
  • altro titolo di istruzione secondaria di secondo grado conseguito all’estero e riconosciuto idoneo;
  • Laurea;
  • Diploma Universitario di durata triennale.

Per accedere ai Corsi di Laurea Magistrale (NON a Ciclo Unico) è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Laurea Triennale o Magistrale o Magistrale a Ciclo Unico o Vecchio Ordinamento;
  • Diploma Universitario di durata triennale;
  • titolo accademico di livello pari a uno di quelli sopra indicati conseguito all’estero e riconosciuto idoneo.

È inoltre necessario il possesso di un’adeguata preparazione personale oltreché dei requisiti curriculari definiti dagli Ordinamenti e dai Regolamenti didattici di ciascun Corso di Studio, verificati secondo i criteri da questi previsti. A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, costituiscono requisiti curriculari il titolo di laurea conseguito in determinate classi, il voto di laurea, le competenze e conoscenze acquisite dallo studente nel percorso formativo pregresso espresse sotto forma di Crediti Formativi Universitari nell’ambito di specifici settori scientifico-disciplinari. Trovi informazioni anche QUI

Per approfondimenti sulla iscrizione e sulle prove di verifica della preparazione iniziale leggi agli articoli 27 e 28 del “Regolamento didattico di Ateneo” e al Regolamento didattico del Corso di studio prescelto. 

CORSI AD ACCESSO LIBERO

Sono Corsi per iscriversi ai quali è richiesta solo una prova di verifica della preparazione iniziale.

La prova è obbligatoria, ma non è vincolante per l'ammissione e permette comunque di immatricolarsi a prescindere dal risultato ottenuto.

Sulla base del risultato ottenuto agli studenti possono essere assegnati degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA).

Le conoscenze richieste, le modalità di verifica e le procedure per il recupero degli OFA sono definite dai Regolamenti didattici dei singoli Corsi di studio che possono prevederne l’assolvimento prima dell’immatricolazione o durante il primo anno di corso. 

Consulta la nostra Offerta Formativa per verificare le indicazioni relative agli OFA nei siti dei Corsi di laurea.

CORSI AD ACCESSO PROGRAMMATO

Per i Corsi a numero programmato a livello nazionale o locale è annualmente predefinito il numero massimo di studenti in ingresso:

⇒ Corsi a programmazione nazionale: per poter accedere occorre sostenere obbligatoriamente una prova di ammissione secondo i termini e le modalità stabilite dai relativi bandi:

Corsi di Laurea Magistrale a Ciclo Unico: Medicina e Chirurgia - Odontoiatria e Protesi dentaria – Architettura

Corsi di Laurea delle Professioni sanitarie.

⇒ Corsi a programmazione locale: hanno un numero di posti limitato alla capienza che il singolo corso di studio può sostenere.

Si accede con una delle seguenti modalità -a seconda di quanto previsto nei relativi bandi di ammissione- e il risultato determina la posizione nella graduatoria finale degli studenti ammessi alla immatricolazione:

- sostenimento di una prova di ammissione

- valutazione della carriera pregressa

- ordine cronologico di presentazione delle domande.

In tutte le ipotesi di accesso programmato l’immatricolazione è comunque subordinata al numero dei posti messi a concorso e alla posizione utile dello studente in graduatoria.