Studenti con DSA/BES

DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO: DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

Per poter beneficiare del Servizio CON_TE_STO è indispensabile possedere una documentazione clinica di DSA in corso di validità.

Al momento dell'immatricolazione o del rinnovo iscrizione lo studente che desideri usufruire dei supporti offerti è tenuto a caricare nella sua area riservata in ESSE3 (raggiungibile da MY page – Ud’A online) la documentazione clinico-sanitaria:

  • rilasciata dal Servizio Sanitario Nazionale oppure da strutture private accreditate presso la Regione in cui operano  (è necessario che i riferimenti dell'accreditamento -protocollo o altra numerazione identificativa- siano riportati all’interno della relazione clinica contenente la diagnosi di DSA). N.B.: nel caso di struttura/studio privati non accreditati la diagnosi clinica deve essere obbligatoriamente certificata da struttura del Servizio Sanitario Nazionale;
  • se riferita a diagnosi emessa in età evolutiva, con data di rilascio non superiore di 3 anni rispetto alla data di presentazione della domanda di servizi (le certificazioni rilasciate dopo il 18° anno di età sono invece considerate valide indipendentemente dalla data di rilascio).

N.B. La documentazione va scansionata in ogni sua pagina (es. se nel certificato è scritto pag. 1/10, vanno scansionate tutte e 10 le pagine, comprese le pagine bianche), in un UNICO file (NON pagine scansionate singolarmente), in formato PDF.

Nel campo "Percentuale di invalidità" inserire 0 (zero) come valore numerico per poter proseguire la procedura.

Ai fini dell’accoglimento della richiesta e della corretta assegnazione dei supporti più idonei la diagnosi clinica DSA/BES deve rispondere ai criteri della Consensus Conference (2011), riportare i codici nosografici e la dicitura esplicita del DSA diagnosticato e contenere le informazioni necessarie per comprendere le caratteristiche individuali di ciascuno studente, con l‘indicazione delle rispettive aree di forza e di debolezza.  Si ricorda che i Servizi sono resi in ossequio alle disposizioni vigenti in tema di privacy che sarà sempre garantita.

N.B.: Il caricamento nel database ESSE3 della documentazione medica non implica alcuna presa in carico da parte del Servizio Disabilità e DSA di Ateneo “CON_TE_STO.

DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO: COME RICHIEDERE I SERVIZI

Hanno diritto ad usufruire dei servizi erogati dal Servizio DSA di Ateneo “CON_TE_STO” gli studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento certificati, che abbiano caricato correttamente tutta la documentazione indicata nella sezione precedente e che siano regolarmente iscritti all'Università degli Studi di Chieti-Pescara.

MODALITA’ OPERATIVE

Per richiedere servizi specifici legati ai propri Disturbi Specifici dell’Apprendimento è necessario rivolgersi esclusivamente al Settore Diritto allo Studio e Disabilità.

I servizi vengono erogati con le risorse umane e finanziarie disponibili solo per attività istituzionali e per richieste  strettamente correlate alla tipologia di disturbo per il quale è stata presentata la relativa diagnosi.

I servizi vengono erogati solo su espressa e specifica richiesta dello studente con DSA, che è tenuto ad utilizzare il modulo di richiesta disponibile in fondo alla pagina, da inviare all’indirizzo  servizio.disabilitaedsa@unich.it  esclusivamente dall’indirizzo di posta elettronica istituzionale dello studente (nome.cognome@studenti.unich.it).

Possono inviare mail da caselle di posta con dominio differente da quello UNICH soltanto gli studenti e le studentesse che non hanno ancora ricevuto l’indirizzo di posta istituzionale.

La richiesta di servizi deve essere inoltrata all’inizio di ciascun anno accademico: ciascun modulo è valido per il solo anno accademico di riferimento.

Dopo la presentazione della domanda gli studenti vengono contattati direttamente dagli operatori del Servizio “CON_TE_STO” per il primo colloquio di accoglimento.

Lo studente che intende disdire il servizio  autorizzato ed  assegnato deve darne immediata comunicazione all’indirizzo mail: servizio.disabilitaedsa@unich.it.