Crescere in Digitale

Garanzia Giovani

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con Google e Unioncamere, ha lanciato il progetto denominato “Crescere in Digitale”. L’iniziativa ha lo scopo di formare giovani in cerca di occupazione attraverso training online e sul territorio, con uno speciale focus sulle competenze digitali, per inserirli nel mondo del lavoro attraverso tirocini formativi nelle imprese italiane. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del programma “Garanzia Giovani” e trae spunto dal successo del progetto “Made in Italy: Eccellenze in Digitale” -sempre portato avanti da Google e Unioncamere- che ha avvicinato le PMI italiane al web attraverso l’attività di sensibilizzazione ai temi del digitale svolta da oltre 100 giovani presso più di 20mila imprese in tutta Italia. Grazie al progetto “Crescere in Digitale” ai giovani iscritti a Garanzia Giovani verrà offerta l’opportunità di seguire un percorso formativo per acquisire competenze digitali strategiche per l’inserimento nel mondo del lavoro. Il programma prevede:

  •  Formazione online: un percorso formativo di almeno 50 ore, erogato su una piattaforma offerta da Google, i cui contenuti vengono identificati e certificati dal Comitato Scientifico del progetto. A conclusione del percorso formativo, attraverso un test online verranno selezionati i giovani che potranno partecipare ai laboratori di gruppo locali.
  • 120 laboratori di gruppo locali (ciascuno di 50 persone) per avviare i giovani a un tirocinio oppure ad attività imprenditoriale. Organizzati da Unioncamere coinvolgendo le associazioni di imprese, i laboratori potranno avere un focus tematico-settoriale oppure territoriale.
  • fino a 3000 tirocini in aziende tradizionali da avvicinare al digitale, organizzazioni d’impresa, agenzie web, grandi imprese. I tirocini avranno durata di 6 mesi e saranno retribuiti (500€ al mese) attraverso un finanziamento del programma “Garanzia Giovani”. Nessun costo ricadrà sulle imprese ospitanti, che anzi riceveranno un bonus fino a 6.000 euro, in caso assumano il giovane dopo il tirocinio.

Le imprese interessate possono già esprimere la loro disponibilità ad ospitare un tirocinante sul sito www.crescereindigitale.it compilando l’apposita domanda. Le attività dei tirocinanti saranno accompagnate, monitorate e coordinate in tempo reale attraverso una community di esperti. Il progetto “Crescere in Digitale” ha, infatti, il duplice obiettivo di offrire una professionalizzazione nel settore del digitale ai soggetti in cerca di occupazione e di indirizzare i fabbisogni delle imprese italiane attraverso il supporto di giovani in grado di sostenerli nell’approccio ad internet quale strumento per accrescere la loro competitività e presenza sui mercati internazionali.